AAA Uomo dei sogni cercasi. Astenersi perditempo.

Da questo titolo sembrerebbe che io sia in cerca di un uomo, ma non è così. Sono stata talmente abituata a stare da sola che, per la prima volta in vita mia, sono certa di stare bene in questo modo.
Ho avuto le mie esperienze amorose che, prese una per una, sono alquanto disastrose ma dopotutto mi hanno dato qualcosa: mi hanno INSEGNATO a distinguere il vero amore da uno fasullo, mi hanno INSEGNATO a capire di cosa ho bisogno e cosa no, insomma è stata una scuola di vita!
Oggi più che mai sono consapevole di sapere cosa volere da un uomo e cosa non volere, quindi ho deciso di scrivere questo post nella speranza di ricordarmi in futuro tutte queste cose che elencherò ed evitare nuovi errori di valutazione!

Per quanto riguarda il lato estetico ho solo tre requisiti essenziali: dev’essere alto, deve avere uno sguardo ammaliante ed un sorriso accattivante! Se non coesistono questi tre elementi non c’è speranza alcuna.

Passata la selezione estetica, quella caratteriale e mentale sono molto più difficili.
Desidero accanto a me un uomo maturo, non nel senso più grande d’età ovviamente! Maturo nel senso che sia in grado di assumersi le proprie responsabilità, che sia in grado di gestire qualsiasi cosa senza ansia e con molta fermezza. Ovviamente tutto questo dev’essere accompagnato dalla sua intelligenza. Una intelligenza stimolante, che faccia vibrare ogni mio neurone. Benché non riesca fare a meno dell’attrazione fisica, trovo molto più interessante l’attrazione mentale e adoro totalmente venirne travolta.
Adoro con tutta me stessa gli uomini ironici e divertenti, che sanno fare battute di stile e sagaci, perché adoro RIDERE, quindi mi pare ovvio che il mio uomo deve essere strepitosamente divertente!
Deve essere dolce al punto giusto, possessivo quando serve ma non oppressivo. Deve saper lasciare libero sfogo ai miei spazi e avere i propri. Deve essere un ottimo comunicatore, capace di trasmettermi tutto il suo mondo per poi poterlo confrontare con il mio. Deve essere il mio migliore amico, amante, fidanzato, marito, padre, figlio…deve, insomma, ricoprire a tuttotondo l’universo maschile. Uomo forte, quando serve, dolce ragazzo nell’intimità.
Deve saper mettermi al centro della sua attenzione, ma non deve essere servizievole perché non voglio uno schiavo.
Deve essere un uomo pieno di virtù e soprattutto un uomo d’onore, che porta rispetto a chiunque, uomini e donne.
Dovrà essere un ottimo padre di famiglia, affettuoso e premuroso ed un grandissimo punto di riferimento per quelli che saranno i nostri figli.
Dovrà essere un amante dei viaggi, della cultura, della fotografia, della musica e del cinema, tutte passioni che dovremo condividere giorno dopo giorno. 

So che tutto quello che ho scritto risulta quasi pretenzioso e con tutta probabilità non riuscirò a trovare una persona che incarni tutto questo, ma pensare che possa esistere un uomo del genere mi fa ancora sperare…nell’attesa, penserò a me!

Annunci

5 thoughts on “AAA Uomo dei sogni cercasi. Astenersi perditempo.

  1. Francesco Vitellini 18 ottobre 2012 alle 5:30 pm Reply

    Da quello che leggo sembra che ci siamo già incontrati da qualche parte 😉

    Battute a parte, non credo che pretendi troppo. In fondo l’uomo che descrivi è un uomo che ti da sicurezza, di cui ti puoi fidare e che sia un compagno presente (ma non troppo).

    • emilymcooper 18 ottobre 2012 alle 7:03 pm Reply

      Ciao Francesco, se ci fossimo già incontrati non sarei sola! 😀
      Ad ogni modo, lo so benissimo che la mia descrizione è troppo dettagliata e troppo pretenziosa, infatti il titolo è UOMO DEI SOGNI. Io mi accontento di uno che sappia amarmi per come sono! 🙂
      Comunque grazie per il tuo commento 🙂

      • Francesco Vitellini 18 ottobre 2012 alle 7:26 pm

        Grazie a te per aver condiviso il tuo pensiero. Non è facile confrontarsi su questi argomenti, specie con degli sconosciuto (altri blogger, in questo caso), ma credo che il fatto che tu abbia voluto farlo è indice di una mentalità fresca e aperta, di una sensibilità notevole e, perché no, anche di una sana componente autoironica che non guasta mai 🙂

        Alla prossima

    • emilymcooper 19 ottobre 2012 alle 3:56 pm Reply

      Grazie ancora! Sono molto contenta quando qualcuno apprezza quello che scrivo! Mi rendo conto che spesso pubblico pensieri troppo personali e difficilmente commentabili, però a me piace sentire (leggere) cosa pensa chi legge!!
      Se ti andrà, passa ancora a trovarmi! 🙂

      • Francesco Vitellini 19 ottobre 2012 alle 5:13 pm

        Contaci 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: