Punto tutto sul 3.

Ho sempre pensato di essere io quella sbagliata, ma mi sbagliavo. Sicuramente è stato tra gli errori più gravi che possa aver commesso in vita mia, cioè sottovalutarmi e pensare che gli altri siano migliori di me. Non so da dove sia partita questa convinzione. Forse perché ho sempre pensato che nessuno credeva in me, in quello che facevo;  agli occhi loro era tutto sbagliato e venivo sempre giudicata male. Eppure in cuor mio mi sono sempre data da fare per me stessa e ho cercato di dimostrare quanto valgo. In preda al panico, spesso, penso di non essere stata all’altezza per quello che ero e che dimostravo. Però le cose cambiano…

Arriva il giorno della svolta, il giorno in cui vedi te stessa per la prima volta, se non altro, riesci ad eliminare quel offuscamento che per molto tempo ti ha avvolta. Tutto è più nitido e ha un significato diverso. Ti chiedi come sia potuto accadere un errore simile. 

Per fortuna la vita ti da molte possibilità di redenzione. Ti da l’opportunità di capire gli errori, analizzandoli pezzo per pezzo, trovando nuove interpretazioni e nuove variabili…è una fortuna che non capita a tutti, specialmente per quelle persone sciocche, ferme nelle loro stupide convinzioni. Essere coerenti è difficile, ma saper ammettere i propri errori e sbagli lo è ancor di più. 

Ci sono situazioni od occasioni nella nostra vita che sprechiamo. Tornare indietro spesso non si può. Ricordo che un anno fa mi trovavo al Casinò con amici e fin da subito ho espresso il mio desiderio di puntare la mia unica “fiche” sul numero 3. L’avevo detto con convinzione, ne ero sicura. Al momento fatidico però, presa dalla paura del rischio, ho voluto aspettare che il primo giro si completasse e ho perso la vera occasione. La pallina si era fermata proprio sul 3. In quel momento ho capito che se solo avessi osato di più avrei ottenuto un ottimo risultato…ma non ho avuto coraggio. 

Nella mia vita ho ancora tantissime “fiches” da giocare. Non voglio mai più dover rimpiangere di non aver puntato sulle scelte giuste. D’ora in poi punterò su di me, punterò sul numero 3!

Annunci

2 thoughts on “Punto tutto sul 3.

  1. Itsuko Vuole Dormire 7 ottobre 2012 alle 1:59 pm Reply

    “Per fortuna la vita ti da molte possibilità di redenzione”…
    se ce lo ficchiamo bene in testa, riusciremo in qualsiasi cosa, perchè, oltre ad essere “molte”, sono “continue”.

    Nessuno è perfetto e chiunque si sarà sentito sbagliato, almeno una volta nella vita.

    La vera differenza la fa chi sa cogliere le possibilità di redenzione.

    • emilymcooper 7 ottobre 2012 alle 4:47 pm Reply

      Chi più di te può capirmi! Ti voglio bene per questo e anche per altre cose! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: